Krumiri

Ecco dei biscottini molto buoni, con una particolarità , sono fatti oltre che con la classica farina, con la farina di mais,

krumiris

questi biscotti  dal nome particolare, Krumiri sono biscotti molto  delicati,  inventati nel 1878 dal pasticcere Domenico Rossi a Casale di Monferrato. Hanno una forma  leggermente piegata e cilindrica ma dall’aspetto ruvido , questa forma  si racconta che sia ispirata agli   stravaganti baffi di Vittorio Emanuele II,  primo re dell’Italia unita. Si accompagnano benissimo con the, liquori, e vino.

Ingredienti:

175 g di farina di mais
175 g di farina 00
200 g di margarina
100 g di zucchero
3 tuorli d’ uovo
una bustina di vanillina

Procedimento:

Impastare gli ingredienti iniziando a mescolare tuorli, zucchero, margarina (morbida) , vanillina ed infine le farine, amalgamare fino ad ottenere un composto morbido ma omogeneo, lasciare riposare per 20/30 minuti, poi mettere l’impasto in una sacca a poche e formare i biscotti direttamente sulla carta da forno nella teglia

4789

preriscaldare il forno ed infornare a 170° per 25 minuti.

Ricordatevi di servire i biscotti con un buon bicchiere di vino,  io suggerisco un buon marsala.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...