Tortino di spaghetti con melanzane vestito

Questa preparazione è stata una sfida con me stessa, creare qualcosa di buono e altrettanto elegante da presentare, devo dire che sono soddisfatta del risultato, anche se sono del parere che si può fare sempre di meglio.

Mi piace  vedere un piatto pulito, che attira l’attenzione, che incuriosisce, che soddisfa il palato e penso che con questo piatto ci sono andata vicino.

Il piatto oltre ad essere uno dei miei preferiti gustativamente, ritengo che sia un piatto che possa rappresentarmi nel mio modo di essere, spesso la gente mi guarda per quello che non sono, quasi sempre  non me lo dice, ma per me è facile capirlo, questo piatto è un po come me, vorrebbe mostrarsi per quello che è, e far capire cosa ha dentro, mandando dei segnali, ma spesso non vengono colti, anzi equivocati,  c’è un involucro alla sostanza del piatto, è vero, ma  è facile capire che l’ingrediente principale è la melanzana, sia dall’involucro stesso sia dalla cremina che lo accompagna. Basterebbe soffermarsi un pò per capire che il ripieno è pieno di gusto e di genuinità, un sapore vero e sincero.

Ingredienti:

Spaghetti

Melanzane Bio Ballerini

Pomodori

INSAPORITORE per SUGHI al POMODORO Ariosto

Basilico

Aglio

Ricotta dura enzo spadi

Olio evo Borges

Formaggio fresco

Latte qb

Procedimento:

Mettere in una padella l’olio e l’aglio, far imbiondire l’aglio

aggiungere le melanzane pelate e tagliate a rondelle, farle cucinare per 10/15 minuti, prelevare 2 cucchiaie di melanzane e metterle da parte , più qualche rondella per decorazione,

a mezza cottura aggiungere i pomodori passati e il basilico

lasciare cuocere a fuoco lento e con il coperchio, fino ad ottenere la giusta consistenza del sugo, aggiungere l’insaporitore

Mettere a cuocere gli spaghetti, scolarli piuttosto al dente e versarli nella padella e amalgamarli al sugo

Mentre il sugo e la pasta sono in cottura, friggere l’esterno delle melanzane

per pochi minuti

che serviranno per rivestire i cestini di alluminio

Riempire il cestino di spaghetti, sugo

e scaglie di ricotta dura,  chiudere il cestino a fagottino

ed infornare per 15/20 minuti.

Nel frattempo preparare la crema  di melanzane, passare le melanzane, messe da parte precedentemente, con  formaggio fresco, un goccio di latte , il sale e olio

quindi emulsionare e la crema è pronta da sistemare nel piatto,

sfornare il tortino e impiattarlo, aggiungere le rondelle di melanzane messa da parte, le foglioline di basilico, ed il piatto è pronto, buon appetito!

 Con questa ricetta partecipo al contest “Timballo da sballo”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...