Tortino freddo orzo e farro

Meglio preparare qualcosa di sfizioso e carino che attiri il nostro palato…

possiamo proporlo tra gli antipasti, o anche come primo piatto o piatto unico,  adatto ad ogni occasione, vi assicuro che è molto buono  ed appetitoso

Ingredienti:

250 gr di riso freddo

1 scatoletta di tonno Mareblu

1 Confezione di Insalate orzo e farro Mareblu

70 gr di piselli freddi

10 pomodori

Funghetti sott’ olio a volontà

1 mozzarella

4 wustel

maionese e carote per guarnire

Procedimento:

Mettere il riso ben freddo,  dopo averlo sciacquato con acqua  e fatto asciugare, in una coppa, aggiungere i pomodori tagliati, la mozzarella a cubettti, il tonno, i wustel a rondelle, i funghetti, i piselli e l’insalata di farro e orzo

mescolare per bene

e creare tanti piccoli tortini, con l’aiuto di un coppa pasta, in non avendolo, l’ho creato con la stagnola, a mali estremi, estremi rimedi.

 

 Con questa ricetta partecipo al contest “Timballo da sballo”

Annunci

3 thoughts on “Tortino freddo orzo e farro

  1. Ciao, ieri sera ho preparato questo tortino (omettendo i wurstel, perché non mi piacciono), ti ringrazio per la ricetta, Ci è piaciuto, e lo rifaremo! Ciao, Anna

    Mi piace

  2. Annalisa, ho provato ad andare sul link che hai inserito, Timballo da sballo, ma non funziona 😦 Mi attira la ricetta della foto, posso chiederti il link della ricetta? Ti ringrazio, ciao Anna

    Mi piace

    • il timballo da sballo non è una ricetta, ma un contest a cui ho partecipato, evidentemente l’autrice del contest, non ha più il blog e non funziona più il link, grazie per il tuo interessamento!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...